“Voglio diventare un ghost writer”

… sicuro? Partendo dall’assunto che per scrivere, in Italia, tu debba essere ricco di famiglia (che gli scrittori, qui, muoiono di fame), e ipotizzando ovviamente tu abbia la stoffa per farlo (e i maroni per dimostrarlo), le strade sono tre, come le buste di Mike Bongiorno: metodo “ask and hope”; co-working approach; I love bricolage. Con […]

Read More “Voglio diventare un ghost writer”

Scegliere il lavoro perfetto, stare da dio e crescere ogni giorno. Grazie a chi ti sceglie.

Quanta gente conosci che si lamenta di quello che fa? Quanta di quello che ha/guadagna/ottiene? Io tanta. Compresa me stessa, devo dire. O meglio: compresa me stessa, fino a che non capii (davvero) come per trovare il lavoro perfetto dovessi prima capire quale fosse. Per farlo, usai il congegno più straordinario che ogni essere umano ha a disposizione (con diversissime […]

Read More Scegliere il lavoro perfetto, stare da dio e crescere ogni giorno. Grazie a chi ti sceglie.