Di un portatore sano di partita IVA, di isole, di branchi e di legami.

Detesto scrivere di soldi perchĂ© non mi piace toccarli, gestirli e mi fa schifo anche solo parlarne. Da beata illusa conscia di esserlo, sogno un mondo senza denaro e a mia parziale discolpa (piĂą che altro per inquadrarvi il soggetto) aggiungo pure senza rabbia, cattiveria, malattie, tasse e rotture di maroni in eccesso. GiĂ  che […]

Read More Di un portatore sano di partita IVA, di isole, di branchi e di legami.