DOMANDA. Prima di iniziare a scrivere, devo avere una trama perfetta?

RISPOSTA. “In un saggio intitolato, molto semplicemente, Scrivere racconti, Flannery O’connor parla della scrittura come di una scoperta. O’Connor sostiene che quando si siede a scrivere un racconto, la maggior parte delle volte non ha idea di dove arriverà. Inoltre dice che secondo lei molti altri scrittori non sanno dove andranno a finire quando cominciano qualcosa.” […]

Read More DOMANDA. Prima di iniziare a scrivere, devo avere una trama perfetta?

La stranezza non esiste.

Se non stessi scribacchiando un monologo su Fra Dolcino, correrei il rischio di divinizzare la penna che questa mattina mi ha tenuto compagnia per colazione facendomi pure sorridere di me medesima. Poiché Dolcino sta agonizzando nel mio racconto sotto le tenaglie di un boia al servizio di un certo Vescovo di Vercelli (primavera 1307), mi […]

Read More La stranezza non esiste.

Inter-net: nodi, reti e muri

I social media non sono la vita vera. La TV non è vita vera, i format, le serie, nemmeno quelle fighe sono vita vera. I giornali, le riviste, le interviste non sono vita vera. I like, i fan, i seguaci, gli amici di Facebook, i follower e i cuoricini di Instagram, le stelline di Twitter […]

Read More Inter-net: nodi, reti e muri

Alessio Cuffaro e LA DISTRAZIONE DI DIO in una non-recensione che non spiega una fava.

Perché le cose che succedono succedono e basta. Ecco perché mi piace la penna che ha dato vita a LA DISTRAZIONE DI DIO*: Alessio Cuffaro non spiega, fa vedere, e la vista è quello che io cerco quando leggo. Vista intesa come partecipazione, come fusione, come una situazione di cui stai leggendo e che sa risucchiarti, […]

Read More Alessio Cuffaro e LA DISTRAZIONE DI DIO in una non-recensione che non spiega una fava.